Tag Archives: sala ex pescheria vecchia

Impatto 2.0

IMPATTO 2.0
Evento internazionale di arte contemporanea
Con il Patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo – Direzione Generale Musei Polo Museale Veneto, della Regione del Veneto, della Provincia di Padova e della Città di Este
Promosso da S.E.S.A. S.p.A. Società Estense Servizi Ambientali

Este (PD) 10 ottobre – 01 novembre 2015
Inaugurazione 10 ottobre ore 17:30, Sala delle Colonne,
Museo Nazionale Atestino, via Guido Negri 9/c

Tomaso Marcolla espone cinque opere nella sala “ex pescheria vecchia”. Le opere e affrontano temi quali la gestione dei rifiuti e di conseguenza lo smaltimento di quelli pericolosi; la privatizzazione delle risorse idriche ed il loro inquinamento. Le opere sono delle elaborazioni digitali, realizzate mediante stampa digitale su Forex (cm 50×70).

Rifiuti, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50x70 Il problema della gestione dei rifiuti impone delle strategie globali al fine di tutelare la vita del pianeta e di chi vi è ospite.

Rifiuti, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50×70
Il problema della gestione dei rifiuti impone delle strategie globali al fine di tutelare la vita del pianeta e di chi vi è ospite.

Problema rifiuti? Insabbiamolo/i, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50x70 Molti esempi di gestione irresponsabile di rifiuti pericolosi mettono a rischio l’ambiente e il nostro futuro.

Problema rifiuti? Insabbiamolo/i, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50×70
Molti esempi di gestione irresponsabile di rifiuti pericolosi mettono a rischio l’ambiente e il nostro futuro.

Salviamo l’acqua, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50x70 Acqua come fonte principale di vita che viene messa in pericolo dal crescente inquinamento.

Salviamo l’acqua, foto e computer grafica, stampa digitale su forex, cm 50×70
Acqua come fonte principale di vita che viene messa in pericolo dal crescente inquinamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SALA EX PESCHERIA VECCHIA: L’ambiente e l’uomo
Nell’ampia sala dal sapore liberty di quella che era la vecchia pescheria di Este dodici artisti del panorama artistico nazionale ed internazionale testimoniano, ciascuno secondo la propria sensibilità, la relazione uomo-natura, la sostenibilità ambientale anche attraverso le nuove tecnologie, e il rapporto con il rifiuto attraverso opere contemporanee dal linguaggio concettuale.

Il progetto interessa più sedi all’interno della storica Città di Este: il Museo Nazionale Atestino con “Poetiche dell’oggetto nel Novecento”, la ex Chiesa di San Rocco con L’oggetto inutile”, la Sala ex Pescheria Vecchia con “L’uomo e l’ambiente”, e l’ex Deposito Corriere Sita.

L’evento, a cura di Lisa Celeghin e Ilaria Magni, sarà inaugurato il 10 ottobre 2015 alle ore 17:30 presso il Museo Nazionale Atestino, dove inizierà la presentazione itinerante attraverso le varie sedi, alla presenza delle autorità cittadine, dei vertici dell’azienda, degli artisti, del direttore del Museo e delle curatrici. La partecipazione all’inaugurazione è libera ed aperta a tutti.

Per celebrare il ventennale della propria attività S.E.S.A. S.p.A. si rende promotrice di un evento internazionale di arte contemporanea di ampio respiro, al fine di veicolare e condividere con la collettività i valori di innovazione, sostenibilità e attenzione verso l’ambiente, coniugando etica ed estetica. I temi proposti, messi in evidenza attraverso il linguaggio artistico, sono in linea con l’idea, che coincide con la mission dell’azienda, di contribuire alla salute dell’ambiente promuovendo una cultura ecologica, e riguardano il delicato rapporto uomo-ambiente, la condizione critica del quotidiano, l’eccessivo prelievo di beni primari, l’accumulo dei beni di consumo, la possibilità di reinterpretazione e riuso dei materiali a fine vita.

ORARI VISITE
Sala Ex Pescheria Vecchia, ex Chiesa di San Rocco
Lun-ven ore 17:00 – 20:00
Sab-dom ore 10:00 – 19:00

Museo Nazionale Atestino
Tutti i giorni 8:30 – 19,30

IMPATTO 2.0
Este (PD), 10 ottobre -1 novembre 2015
Promosso da S.E.S.A. S.p.A.
www.sesaeste.it

A cura di Lisa Celeghin e Ilaria Magni
Info: 3484013707 

Ufficio Stampa:
Art Connections TV
www.artconnections.tv

redazione@artconnections.tv
telefono 3484013707

La locandina dell’evento:

Impatto 2.0

Impatto 2.0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Photo gallery